Come installare IPV6 su Windows XP

In questi giorni se n’è parlato molto: ormai gli indirizzi IP disponibile in Rete sono in esaurimento.

L’indirizzo IPv4 è formato da 32 bit, e permette di creare 4.294.967.296 indirizzi IP univoci.
Questo numero (teorico, perché alcune classi di indirizzi sono riservate) è in veloce esaurimento e si pensa che entro 2 anni le combinazioni possibili arrivino alla fine.

Da qualche anno è stato introdotto un nuovo standard per gli indirizzi IP: il famoso IPV6 che è formato da 128 bit e che permette un numero possibili di indirizzamenti infinitamente più alto.

I sistemi operativi più moderni come Vista e 7 sono già ‘equipaggiati’ con IPV6 mentre quelli più vecchi come il glorioso XP non lo hanno di default.

Come installare IPV6 su Windows XP?

Per prima cosa accertatevi di non averlo già installato.

Aprite il prompt del DOS e scrivete ipconfig seguito da enter

Se, come nell’immagine qui sopra, non vedete un indirizzo del tipo fe40:ffff:ffff:ffff:ffdf vuol dire che non avete installato IPV6.

Procediamo all’installazione direttamente da DOS

Scriviamo, ogni volta seguiti da invio, i seguenti comandi

netsh
interface
ipv6
install

Se tutto è andato a buon fine vedrete una schermata come questa con un OK finale.

Se invece preferite fare tutto con il mouse selezionate con il pulsante destro su Risorse di rete la voce proprietà e cliccate come mostrato in figura

Installa -> Protocollo -> TCP/IP Microsoft versione 6

Dare l’ok finale e dopo qualche secondo l’installazione sarà completata.

Per verificare che tutto sia a posto aprite di nuovo il prompt del DOS e scrivete di nuovo ipconfig

Dovreste vedere una schermata come questa:

Ora avete anche voi il vostro bel indirizzo IPV6.

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
3 commenti a “Come installare IPV6 su Windows XP”

Ottimo! Non pensavo fosse così semplice!! :-) Grazie.

Inviato da ClaudioBG il 7 febbraio 2011 alle 12:43

Domanda da ignorantone: a che serve installare su un pc con XP l’IPV6?
E’ una procedura necessaria? Se si, uai?

Denghiù Mambrone!

Inviato da John Bubuz il 7 febbraio 2011 alle 14:58

Anch’io mi chiedevo se e a cosa serve installare l’indirizzo
IPV6.
Ed eventualmente cosa cambia,ciao.

Inviato da Lontra il 7 febbraio 2011 alle 16:09
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.