windows7backup

Strano ma vero ma nel nuovo sistema operativo Windows 7 Microsoft è riuscita a fare le cose per bene :)

Il nuovo sistema di backup nativo in Windows 7 non ha nulla da invidiare ai prodotti a pagamento nati per questo scopo, permettendo di creare un’immagine del sistema ad un preciso istante.

La peculiarità di una immagine di backup è che in caso di crash di sistema non sarà più necessario reinstallare tutto il sistema da capo (Windows + programmi) ma sarà sufficiente ripristinare l’immagine creata in precedenza.
Il sistema quindi verrò ripristinato esattamente allo stato in cui abbiamo creato l’immagine di backup senza la necessità di reinstallare drivers e programmi.

Con Windows 7 questa procedura è abbastanza semplice.
Vediamo come fare

[ad#ad-1]

Cliccate su Start e selezionate Back up your files

1img

Ora selezionate ‘Create a system image’

2img

Ora dovrete decidere dove registrare il vostro backup (hard disk esterno, altra partizione, Dvd etc etc)

3img

Ora selezionate cosa includere nel vostro backup, ricordando che ovviamente più cose aggiungete maggiore sarà lo spazio richiesto.

4img

A questo punto verrà presentata una schermata riassuntiva in cui sarà possibile capire quanto spazio è necessario.
Se qualcosa non vi torna potrete tornare indietro e correggere eventuali errori

5img

Se date l’ok vi verrà mostrata una finestra di stato che vi permette di controllare lo stato di avanzamento del backup.
A titolo di esempio per copiare 15 Gb di dati si impiegano circa 20 minuti.

6img

Alla fine del processo arriviamo forse alla parte più importante del backup: la creazione del disco di boot per il ripristino.
Senza di esso non saremo in grado di ripristinare il nostro computer.
Rispondiamo quindi ‘Yes’ alla domanda seguente

7img

Decidiamo se vogliamo creare un CD o un DVD di ripristino e inseriamo un supporto vergine sul quale registrare

8img

Finito.

Nel caso malaugurato che il vostro sistema vada in crash basterà inserire il CD o il DVD appena creato per il ripristino.
A questo punto dovrete selezionare ‘System Image Recovery’ e selezionare il backup creato a suo tempo.

Le immagine esemplificative sono in inglese ma non sarà difficile orientarvi nel sistema italiano (se avete installato il language pack italiano)

Buon backup!

23 Commenti

  1. –>Domanda importante!!!
    Innanzitutto grazie per l’articolo.
    Volevo chiedere: è possibile effettuare il ripristino su un Hard Disk di dimensioni diverse da quello di cui si è effettuato il backup? Ad esempio se l’HD si rompe e lo sostituisco con uno di capienza maggiore, ci sono problemi? Lo chiedo perchè alcuni software di backup non lo consentono, grazie mille

  2. Nel vecchio backup di Windows XP si poteva decidere se salvare tutto o solo dati o solo lo stato del sistema. Inoltre si poteva salvare qualcosa o tutto anche sullo stesso disco. Non ho 2 dischi, ho solo 2 partizioni, ma sarebbe bello creare un file come una volta (e poi eventualmente trasportarlo in un colpo solo, molto più velocemente. Ora, non solo la destinazione, ma non è possibile decidere la sorgente, nel senso che permette di salvare tutto, ma non il solo stato del sistema (tra l’altro pure nei disegnini che mettete da me non esiste vicino il flag). Mi pare abbia più limitazioni delle versioni precedenti, sono deluso e non so come fare a salvare il solo stato del sistema.

  3. Salve.
    io vorrei utilizzare il programma di backup di Windows 7 e salvare tutti i dati su una chiavetta. Ma quando mi chiede di scegliere la destinazione dei dati, la chiavetta viene vista come supporto non valido…
    Qualcuno sa aiutarmi??
    Grazie per la PAZIENZA!!!

  4. Buongiorno, qualcuno sa se, utilizzando quasto prodotto, quando si seglie di non fare anche l’immagine del disco fisso ma solo le cartelle dell’account vengono salvate in automatico anche i file dela posta elettronica ? Uso outlook office.

  5. Ciao, i chiedevo se il disco di boot si può creare anche su una chiavetta usb e se si di quanto deve essere di spazio?

    Se così non fosse, esisto programmi per il ripristino da chiavetta? grazie vi seguo sempre comlpimenti!!

    Alessandro (Frenze)

  6. Sono allo stesso punto di Antonio (17 settembre), con una immagine completa del sistema creata con Windows 7 e memorizzata su HD esterno.
    E adesso ?
    Se la voglio ripristinare su un nuovo HD (e quindi senza il S.O.), come devo procedere ?
    Grazie.

  7. Ciao grazie mille delle spiegazioni!
    Volevo saper una volta fatto il back up diciamo su un hard esterno e fatto i cd boot per il ripristino e quando poi andrò a ripristinare in caso di crash inserisco il cd. Ma poi i dati dall’hard disk esterno come li carica se mettiamo non riconosce le porte USB perché win non è caricato? Magari è una stupidaggine però non sono esperto. Grazie

  8. Non ho avuto i vostri problemi ma altri purtroppo XD…A Roberto->…è possibile che nell’usare un drive esterno, in questo caso cd, lo veda più come un hard-disk esterno…
    A Gianfranco-> per quanto assurdo poichè il tuo drive è interno…anche a te succede la stessa cosa…
    Avete un pò di scelte per ovviare al problema:
    1-A)Creare sul HD una partizione con un programma al fine di salvare il file di backup creato,
    1-B)oppure salvare su un HD esterno come temporaneo, per assurdo anche una “pennetta” oppure i nuovi cell in modalità memoria di massa (occhio a non perdere qua e là i file).
    2) Se il file sta in un dvd passate alla masterizzazione oppure con un programma come winrar lo spezzate in più parti e masterizzate.
    So che é laborioso però può essere una soluzione…Anche se vi consiglio di fare come me…Hd esterno e giù file come un magazzino ospedaliero!XD ( OT: per chi non lo sapesse ospedali non molto grandi possono avere memorie da 400 TB!!!)

  9. P.S. quasi dimenticavo di scrivere che al pc piccolino si aggiunge a parte una unita’ ottica .
    Per la richiesta di Roberto:
    come fare una copia dell’immagine del disco completo conwin 7 64 bit.

    Vai in start>pann. di controllo >nella scritta in grande SISTEMA E SICUREZZA,cerca e clicca su esegui Backup.
    nella finestra che si apre a sinistra clicca su >CREA UN’IMMAGINE DI SISTEMA.
    (Attendi qualche secondo)>specifica il percorso per salvare l’immagine di b.,spunta l’unita’ su cui vuoi salvare (ti suggerisco l’unita’ DVD)> avanti

    >seleziona l’unita’ che vuoi includere (qui potresti lasciare tutto come il sistema ti ha presentato,senza selezionare,se pero’ la selezione sta’ sull’unita’ C e su una parte riservata,altrimenti fai tu.
    –Per es. se hai piu’ unita’ da includere,se hai diviso l’har disch in piu’ unita’ e vuoi inserire anche quella dove ci installi i programmi( che sono una tua aggiunta successiva al sistema),selezionale,rammenta pero’ che ci vogliono piu’ dischi)
    >avvia backup.

  10. Ci tengo a precisare che la precedura descritta sopra funziona solo con i PC che hanno unita’ ottiche .Per quelli sprovvisti di essa, tipo i pc piccolini Eee ,sembra che il processo di masterizzazione per l’immagine di backup si arresta dopo un po’ di minuti ,segnalando errore,mentre se si fa’ un disco di pripristino questo va’ a buon fine.

  11. ciao.
    ho seguito la guida e tutto è andato a meraviglia.
    volevo chiedere una cosa.
    nel caso prima o poi decida di formattare, inizio direttamente col primo dvd immagine o bisogna utilizzare anche il dvd finale (di ripristino)?
    tks
    fabio

  12. Non ho ancora avuto la possibilità di smanettare con Windows 7, ma in un megozio di informatica dove un tale aveva acquistato un notebook nuovo con Windows 7 il negoziante ha detto all’acquirente che la prima cosa da fare era di creare un Backup del sistema ed ha mostrato la procedura sopra descritta raccomandando assolutamente di usare supporti non riscrivibili. Fosse che il motivo per cui non siete riusciti a portare a termine la suddetta procedura sia che avete usato supporti riscrivibili?

  13. Salve a tutti io ho comprato Pc con Wind.7. vorrei salvare tutto creando un file immagine solo che nel mio caso, si interrompe tutto al 4° passaggio: cioè dove dite così:
    Ora selezionate cosa includere nel vostro backup, ricordando che ovviamente più cose aggiungete maggiore sarà lo spazio richiesto. Nel 4° passaggio a me non da la possibilita di decidere cosa includere, non vedo ne la dimensione dei file ne le spunte vicino all’hard disk. come posso fare a creare un’immag. completa visto che non ho nessun Cd/dvd di ripristino? Grazie.

  14. ciao a tutti,
    anche a me sta sucedendo la stessa cosa con windows 7 eppure ho seguito tutte le VS indicazioni, ma il sistema non consente di inserire altri DVD dopo il primo che risulta insufficiente. Il mio lettore DVD RW è interno al computer.
    Se qualcuno ha risolto questo problema e mi risponde lo ringrazio in anticipo

  15. Ciao a tutti!!!
    Ho acquistato un nuovo portatile samsung con windows 7 sprovvisto di lettore ottico, che ho preso esterno. La prima cosa che sto cercando di fare è creare i dvd con windows 7, in modo da potere installare windows 7 in caso di formattazioni o per fare le partizioni con linux. Solo che continuo ad avere errori: eseguendo le tue istruzioni vado su pannello di controllo>>sistema e sicurezza>>backup e ripristino. Qui clicco su crea un’immagine del sistema e gli do come indirizzo su cui scriverla il lettore ottico esterno, con dentro il primo dvd. Tutto parte e va bene, inizia ad incidere. MA quando arriva circa a metà (ossia ha riempito il primo dvd), invece di chiedermi di inserire un nuovo dvd mi dice
    “Rilevati errore nel supporto durante il salvataggio di backup. Impossibile utilizzarlo per ulteriori backup!” e così mi chiede di inserire un altro dvd ma ricomincia da capo e quello intanto me l’ha bruciato e non posso utilizzarlo..ho già rovinato 3 dvd così facendo. Dov’è che sbaglio? come posso fare? Sembra quasi che voglia fare tutto su un unico dvd…
    per favore damma qualche dritta perchè ho bisogno di installare linux ma prima giustamente devo fare i cd di ripristino per windows 7 nel caso succeda qualcosa nel dual boot…grazie

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.