La tecnologia piezoelettrica (ovvero la produzione di elettricità attraverso la pressione) è stata usata per piccole applicazioni fino ad oggi.
Rotterdam ha una pista per una sua discoteca alimentata dal “ballo” dei clienti, il supermercato inglese  Sainsbury utilizza l’energia delle persone in fila alla cassa e la metropolitana di Tokyo la usa per i pannelli delle indicazioni.

Ma Tolosa, in Francia, ha ben altre intenzioni, essere la prima città al mondo ad installare alimentatori piezoelettrici sotto la pavimentazione dei marciapiedi di tutta la città.

Nella figura seguente potete vedere lo schema del funzionamento dell’alimentatore a pressione usato  in discoteca, a Tolosa invece saranno collegati i lampioni per l’illuminazione stradale, da alcuni test effettuati, bastano 8 moduli per generare dai 50 ai 60 Watt di potenza .

[ Via: the Guardian UK ]

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.