Gome Do, desktop GNOME alla velocità di un click

Gnome DO è un applicazione che ricalca le funzioni di QuickSilver e Gnome Launch Box e serve a velocizzare e migliorare l’accesso alle varie applicazioni installate sul computer, compresi i tool di configurazione del sistema.

Come funziona?
Semplicissimo. Una volta installato basterà premere la combinazione di tasti Logo di Windows¹ + Spazio per vedere apparire una piccola finestra a centro schermo dove potremo digitare il nome dell’applicazione che ci interessa lanciare; se sono presenti più alternative sarà necessario premere il tasto Freccia Giù per scorrere tra le altre possibilità.

Interessante la capacità di Gnome Do di ricercare tra i segnalibri di Firefox e oltremodo utile l’interazione con Rhythmbox, Pidgin e Evolution grazie all’installazione di plugin aggiuntivi.

Dopo averlo installato e provato per un po’ è diventato indispensabile, davvero.

Ecco un video che dimostra le sue potenzialità

:: SCARICA IL PROGRAMMA ::

Volete la stesso tipo di applicazione per un Pc Windows? Cliccate qui
Se invece avete un Mac… cliccate qui

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
    Gome Do, desktop GNOME alla velocità di un click
    Google Backdoor: come ti entro nel sito senza pagare

    Vi sarà sicuramente capitato di cercare qualcosa su Google e di trovare la risposta a quello che cercavate. Subito dopo il click però vi accorgete...

    Non esiste solo IE!

    Siamo ormai abituati a esplorare il web con i browser che troviamo con il sistema operativo del pc. Sono però disponibili molti altri...

    Emulare la PlayStation 2 sul vostro pc

    PCSX2 è un emulatore PlayStation 2 per Windows e Linux. Se si ha disposizione un personal computer di ultima generazione e possibile far girare...

    Linux diventa 3D

    Ecco la risposta di Linux a Windows Aero! Beryl è un compositing window manager per X Window System. Installato sulla vostra distribuzione, vi...

    Firefox 10 pronto al download dai server FTP Mozilla

    Continua la guerra dei browser con continui aggiornamenti. Questa volta tocca a Firefox che arriva alla versione 10.0 Tra qualche ora...

Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.