Rilasciata da qualche ora la preview di Windows 8 e subito tutti gli smanettoni in giro per la Rete cominciano a mettere le mani sul nuovo sistema operativo di Redmond.

Ovviamente essendo il sistema una preview sarebbe da pazzi installarlo come sistema operativo principale per il vostro pc.

Vediamo quindi come installarlo su una macchina virtuale tanto per provare le nuove funzionalità del sistema.

Per prima cosa abbiamo bisogno di VirtualBox, la macchina virtuale, che è possibile scaricare da qui.

Supponendo che abbiate installato già VirtualBox e soprattutto la ISO di Windows 8 andiamo a vedere come procedere.

Creiamo una nuova macchina virtuale così come mostrato in figura

Diamo un nome alla macchina che stiamo per creare (Windows 8 nel mio caso) e selezioniamo dal manu a tendina
Sistema operativo: Microsoft Windows
Versione : Other Windows

Nella schermata successiva dovremo impostare la quantità di RAM dedicata alla macchina virtuale.
Portate il cursore al massimo consentito dal vostro pc (al limite della linea verde) e ricordate che non potrete scendere al di sotto dei 1500MB di ram dedicati

Ora tocca impostare la dimensione del disco virtuale. Lasciate tutto come da figura a 20Gb.

Nelle prossime due schermate lasciate le impostazioni che vi vengno suggerite. (disco di tipo VDI)

Specificate ora dove volete creare il disco virtuale. Nel mio caso è scelto D:\

Ora passate alle impostazioni selezionando nell’ordine Sistema -> Scheda madre
In questa  schermata selezionate Abilita IO APIC

Sempre nella stessa scheda Sistema passiamo ora al tab Processore
Abilitiamo la voce Abilita PAE/NX

Andiamo ora su Rete -> Scheda 1 -> Cliccate su Avanzate e qui selezionate:
Intel PRO/1000 MT desktop

Ora passiamo a impostare lo Schermo. Mettiamo al massimo la Memoria Video a 128 MB e abilitiamo Accelerazione 3D e Accelerazione 2D

Finite le impostazioni diamo OK e nella schermata principale troveremo la nostra nuova macchina chiamata Windows 8

Premete ora Avvia

Dopo qualche secondo vi verrà chiesto di selezionare la ISO di Windows 8. Cercatela e poi date OK

A questo punto in bocca al lupo, l’installazione ha inizio e in base alla prestazioni del vostro pc dovrete attendere che tutto finisca.

Fatemi sapere se tutto funziona a dovere o se avete problemi

Buon Windows 8 :)

8 Commenti

  1. Consiglio a chi dovesse riscontrare crash di mettere l’hard disk su un controller *****IDE***** virtuale e non SATA
    Fidatevi funziona meglio

  2. confermo che funziona alla grande. avevo avuto problemi ieri che non avevi ancora fatto la guida ma avevo risolto abilitando 2 CPU virtuali e Abilita IO APIC. Funziona molto bene e sono molto curioso di poterlo provare su un tablet! Ciao!!

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.