phoenixbios

Molti utenti sanno che uno dei tempi morti che più affligge il mondo pc-compatibile è l’avvio del computer.

I bios attualmente usati sui computer caricano le periferiche necessarie all’avvio del sistema operativo in modo sequenziale.
I secondi che si ‘sprecano’ sono quindi molti prima dell’avvio vero e proprio del caricamento del sistema operativo.

Phoenix Technologies, leader mondiale nella produzione di Bios, sta per lanciare una nuova tecnologia chiamata Instant Boot che riduce drasticamente il tempo di avvio del Bios.
A differenza dei Bios ‘vecchi’ l’Instant Boot permette di inizializzare tutte le periferiche (dischi, ram, schede video) in modo simultaneo.
Il Bios in pratica è pronto in un solo secondo.

Nel seguente video vedrete questa tecnologia applicata su un portatile equipaggiato con un disco a stato solido ad alte prestazioni e Windows 7.
Da notare la completa assenza di schermate del Bios.

Secondo Phoenix molto presto i produttori hardware potrebbero rilasciare degli upgrade Bios che incorporano la nuova tecnologia.

3 Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.