Pivot un ottimo corto 3d dove le cose spesso non sono come sembrano

Questo corto 3d dimostra con estrema chiarezza come spesso l’idea vale più della tecnica che la realizza.

Gli ideatori di questo video hanno appositamente scelto una tecnica grafica minimalista, che a mio avviso è davvero originale, e che molto probabilmente gli ha risparmiato parecchie ore di elaborazione 3d.

E’ la storia di un fotoamatore che per puro caso riprende con la sua macchina fotografica un omicidio e visto dal killer è costretto ad un’estenuante fuga nella notte.

La fine della piccola storia dimostra come spesso le cose possono cambiare di significato se viste da un’altra angolazione…

Il piccolo corto è stato realizzato da  Kevin Megens, Floris Vos, Arno de Grijs e André Bergs
Musica e sonoro (molto efficaci) realizzati da Alex Debicki.

Non vi dico altro e vi lascio al filmato

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.