Skype + Motorola, attenti a quei due

Skype, il software di voice over ip (voip) che consente di telefonare gratis tra computer e computer e a pagamento (modico) verso gli apparecchi fissi e mobili sta per approdare sui telefoni cellulari.

Scaricato su oltre 72 milioni di pc, dallo scorso autunno è disponibile anche per i palmari, e nell’annunciarlo ragionavamo su quanto ci sarebbe voluto perché la società fondata dai creatori di Kazaa facesse un accordo con un produttore di telefoni cellulari per mettere a punto un “cellulare Skype-compatibile, in grado di commutare automaticamente tra rete Wi-Fi, se presente, e normale rete degli operatori di telefonia mobile”, permettendo così agli utenti di chiamare in modo pressocché gratuito in caso di presenza di segnale internet.

Beh, è bastato attendere qualche mese e l’accordo è arrivato: Motorola e Skype produrranno lo Skype-fonino, oltre a una serie di accessori (auricolari, terminali bluetooth, eccetera). Il tutto dovrebbe arrivare sul mercato entro giugno.

Tim, Vodafone, o Tre… saranno preoccupate?

LEGGI L’ARTICOLO

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI

Commenti chiusi