Gli utenti Windows spesso trovano difficoltà nell’ utilizzare il servizio Windows Update su Windows 7  a causa di errori a volte incomprensibili.

Uno di questi, che personalmente, ho riscontrato un paio di volte è l’errore 0x8007273d che impedisce il corretto aggiornamento del sistema.

La guida Windows come al solito fornisce soluzioni assurde che non c’entrano nulla col problema riscontrato.

L’errore in questione (0x8007273d) pare sia essere causato da un aggiornamento non correttamente completato.

Io ho risolto in questo modo:

1. Cliccate sul pulsante Start poi cliccate su Tutti i programmi e cliccate su Accessori
2. Pulsante destro su Prompt dei comandi e selezionate Esegui come amministratore
3. Nella finestra DOS che comparirà scrivete il seguente comando e poi premete enter

netsh winsock reset

4. un messaggio vi avviserà che il catalogo winsock è stato correttamente resettato e che dovete riavviare
5. riavviate il vostro pc e se tutto è andato a buon fine ora il vostro Windows Update dovrebbe funzionare

A me questa procedura ha funzionato alla perfezione, fatemi sapere a voi come è andata

2 Commenti

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.