Addio Walkman

Quanti di voi ne avranno uno in soffitta e quanti di voi ci si saranno spaccati i timpani?

La notizia è ufficiale: un altro pezzo di storia dell’elettronica di consumo va in pensione.
Sony ha infatti ufficializzato la fine del Walkman, il lettore di cassette più famoso e più venduto al mondo.

Nato nel giugno del 1979 in 30 anni di onorata carriera ha venduto ben 220 milioni di pezzi.

Con l’avvento dei lettori CD e del formato mp3 la fine del lettore di musicassette era però già segnata nonostante la casa giapponese abbia continuato la sua produzione in modelli sempre più moderni.

L’ultimo lotto di Walkman è stato spedito ai rivenditori giapponesi nel mese di aprile, finiti questi diremo addio ad un pezzo della nostra goiventù.

Ecco il primo Walkman del 1979

E il suo ‘primo’ logo sempre del ’79

Per tutti quelli che proveranno un po’ di nostalgia consiglio un link del passato…. tutti i video della canzoni anni ’80

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
2 commenti a “Addio Walkman”

Come farai ora ad ascoltare la cassetta di Adriano Celentano?

Inviato da DesMM il 26 ottobre 2010 alle 10:13

Ma perchè, era ancora in commercio??? Io pensavo l’avessero levato da almeno un decennio!

Inviato da John Bubuz il 26 ottobre 2010 alle 17:01
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.