BitTorrent arriva la versione 4.0

Il programma che tutti vogliono e che in molti vorrebbero vedere sparire dalla Rete è giunto finalmente alla versione 4.0.

La nuova incarnazione del client originale per il protocollo P2P creato da Bram Cohen implementa delle piccole innovazioni: una licenza open-source dedicata, una nuova interfaccia più ordinata e semplice per gestire i download multipli e l’uso di GTK ed una maggiore velocità di esecuzione.
Viene introdotta la possibilità di controllare il rate dell’upload assieme ad un nuovo creatore di torrent(btmaketorrentgui).
La vera novità è poi rappresentata dall’introduzione del trasferimento di pacchetti-dati bulk. Questo aumenta la latenza ma migliora la velocità generale del trasferimento.

La lista completa delle novità è consultabile direttamente sul sito ufficiale.

SCARICA IL PROGRAMMA

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.