BTGuard: scaricare da Bittorrent in sicurezza e anonimato

Nasce un nuovo servizio per la tranquillità di chi scarica via torrent.
BTGuard è una società situata in Canada, una delle nazioni al mondo con la legislazione più ferrea verso i diritti alla privacy dei net citizens.

La filosofia alla base di BTGuard è semplicissima.
Si tratta infatti di un proxy attraverso il quale sarete connessi alla rete Bittorrent. Il vostro IP sarà quindi quello dei server BTGuard non permettendo quindi a nessuno di poter risalire al vostro IP reale.
La società stessa garantisce il rispetto totale dell’anonimato rispetto anche al loro stesso provider.

Putroppo il servizio non è gratuito ma ha un costo minimo: 4,75 dollari al mese che al cambio di oggi son davvero poca cosa.
E’ possibile richiedere una prova gratuita del servizio per testare la funzionalità dello stesso.
Nessun limite di traffico e di velocità è applicata al proxy… da provare sperando che in un futuro prossimo nascano iniziative simile del tutto gratuite

:: VAI AL SITO ::

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
3 commenti a “BTGuard: scaricare da Bittorrent in sicurezza e anonimato”

E chi garantisce che dietro BTguard non ci siano le major?

E alla fine paghi pure per farti intercettare meglio

Inviato da Sbronzo di Riace il 11 marzo 2008 alle 15:04

Stasera lo provo.
Vediamo se riesco a bypassare le problematiche di Fastweb con i torrent

Inviato da MaRzIaNo! il 11 marzo 2008 alle 16:12

Diciamo che emule-adunanza non si batte, ma co sto servizio è stato l’unico modo di scaricare decentemente via torrent

Inviato da GooD4NoThinG! il 18 marzo 2008 alle 01:03
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.