Chrome dalla sua uscita ha riscosso un notevole successo tra i navigatori e sempre più frequentemente si susseguono nuove versioni.

Forse non tutti sanno che ad ogni aggiornamento di Chrome vengono lasciate nella directory di installazione del browser le precedenti versioni già installate.
Se questo può sembrare una banalità pensate a tutti coloro che hanno installato nei mesi recenti anche le versioni beta e non stabili del browser.

Alla fine lo spazio occupato non sarà cosi esiguo come si pensa.

Per verificare quanto spazio poter liberare e quali versioni avete ancora installati andate in questa directory:

Per Windows XP: (dovete attivare cartelle e file nascosti nel preferenze cartella)

C:\Documents and Settings\il-vostro-nome-utente\Impostazioni locali\Dati applicazioni\Google\Chrome\Application

Per Vista / 7 (dovete attivare cartelle e file nascosti nel preferenze cartella) andate invece in

C:\Utenti\il-vostro-nome-utente\AppData\Local\Google\Chrome\Application

Come vedete dalle figure oltre alla versione più recente c’è la directory della precedente (9.0.597.94).
Potete tranquillamente cancellare tutte le directory delle versioni precedenti a quella che state usando liberando così prezioso spazio da C.

Buona pulizia.

4 Commenti

  1. Ottimo!!! non lo sapevo.
    Grazie. la cartella della versione precedente era circa 163Mb. Bhè volata nel cestino subito…..

    Ciao

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.