Dopo un breve periodo di beta è stato rilasciato in versione stabile Chrome 10 che porta ulteriori migliorie al già velocissimo browser di Google.

Gli sviluppatori dichiarano un notevole aumento della velocità del motore JavaScript che incrementa le proprie prestazioni del 66%.

Aumentata anche la stabilità del browser con la creazione di una ‘sandbox’ in cui far girare il plugin di Flash. Questa miglioria permette di salvaguardare l’esecuzione del browser anche nel caso in cui il plugin vada in crash impedendo la chiusura dell’applicazione e terminando solo l’esecuzione di Flash.

Un’altra importante novità e la riorganizzazione delle opzioni che ora vengono mostrare in una vera e propria pagina del browser (tab) permettendo anche una ricerca tramite mini motore di ricerca delle opzioni.

La riproduzione dei video ora sfrutta completamente l’accelerazione della scheda video (GPU) quando l’hardware lo permette.

Oltre alle migliorie corretti numerosi bug di sicurezza alcuni dei quali giudicati anche seri.

Nel video viene mostrata la nuova organizzazione delle options e anche la facilità di poter copiare e incollare come una URL l’accesso alle impostazioni. Funzione molto utile se ad esempio dobbiamo aiutare un amico a configurare il browser in modo corretto.

Potete ottenere Chrome 10 verificando gli aggiornamenti delle opzioni oppure visitando il sito ufficiale qui

Maggiori informazioni sulla versioni 10 e lista dei bugfix invece le trovate qui

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.