Come far girare applicazioni Windows su Linux

Si pensava fosse impossibile far girare applicazioni Windows su sistemi Linux, ma oggi è possibile con Wine.
Wine (Wine Is Not an Emulator, un acronimo ricorsivo, Wine non è un emulatore) è un software nato originariamente per Linux, poi esteso ad altri sistemi operativi, con lo scopo di permettere il funzionamento dei programmi sviluppati per il sistema operativo Microsoft Windows.
Il progetto è stato difficile e dispersivo per gli sviluppatori, solo in parte per l’incompleta o incorretta documentazione delle Win32 API. La maggior parte delle funzioni di Win32 sono documentate, ma alcuni ambiti, come i formati dei file e i protocolli, non hanno una descrizione ufficiale da parte di Microsoft. Lo stesso vale per funzioni di basso livello e per oscuri bug che dovrebbero essere duplicati precisamente affinché le applicazioni si comportino come previsto. Gli sviluppatori di Wine hanno quindi dovuto ricorrere spesso al reverse engineering.

Funzionamento
Wine non intende realizzare un emulatore. La sua funzione primaria è quella di realizzare un layer di compatibilità per il maggior numero di applicazioni Windows fornendo le API necessarie per il loro funzionamento. In questo senso, Wine non emula nessuna architettura o sistema operativo, bensì fornisce una estensione al supporto a tempo di esecuzione dei programmi che richiedono specifiche funzioni di Windows. Per fare ciò Wine si appoggia al sistema X11, in quanto gran parte delle applicazioni native per Win32 necessitano di primitive grafiche per la gestione di finestre.

Modalità d’uso
Il programma può usufruire della directory contenente la struttura base di windows, con le directory “Windows”, “Programmi”, “Documenti”, le dll, e i file di configurazione (come i file INI e il Registro di sistema). Può essere quella originale, o, meglio, una creata appositamente, una directory “fake windows”.
Una volta configurato wine per avviare un file eseguibile di Windows basta digitare nel terminale wine /percorso/file.exe

Dove lo scarico e come lo installo
Wine è supportato da quasi tutte le distribuzioni linux ed é scaricabile al seguente indirizzo http://www.winehq.com/site/download, dove troverete anche la guida su come installarlo. Se invece volete sapere le applicazioni Windows supportate, potete consultare il “Wine Application Database” al seguente indirizzo http://appdb.winehq.org/

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
1 commento a “Come far girare applicazioni Windows su Linux”

Mah… se questo WINE risolvesse anche i problemi di compatibilità POCKET PC sui PALMARI con LINUX sarebbe buona cosa, ma non è ancora chiaro se lavora bene con le periferiche USB e quant’altro…..

Inviato da luke il 29 gennaio 2007 alle 12:26
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.