Una delle caratteristiche più accattivanti e forse usate di Google Chrome è la navigazione in modalità incognito che non lascia tracce delle nostre navigazioni cancellando cookies e history.

Ogni volta che lanciamo il browser dobbiamo pero’ aprire una nuova finestra in modalità incognito.

Questo piccolo hack vi evita la scocciatura di ripetere questa operazione ad ogni lancio del programma.

Aprite un editor di testo (notepad ad esempio va benissimo) e incollate queste righe di codice

//Chrome_Incognito.js - start chrome incognito
var oSh=new ActiveXObject("WScript.Shell");
var liWait=175;  //wait ms (double on older pc)
oSh.Run("chrome.exe"); //start chrome
WScript.Sleep(liWait);
oSh.Sendkeys("^+N"); //start new incognito window
WScript.Sleep(liWait);
oSh.Sendkeys("%{Tab}"); //go previous(first) browser window
WScript.Sleep(liWait);
oSh.Sendkeys("%{F4}"); //close first browser window

Salvate ora il file con estensione .js (esempio: chrome.js) e spostatelo nella directory dove risiede Chrome.

Basterà ora lanciare il file e vedrete Chrome aprirsi lanciando una finestra di navigazione in incognito chiudendo quella normale.

Se volete potete salvare il file .js ovunque nel vostro pc: ricordatevi pero’ di cambiare il path di esecuzione di Chrome alla riga 4 del vostro .js (esempio: C:Documents and SettingsxxImpostazioni localiDati applicazioniGoogleChromeApplication)

Buona navigazione in incognito :)

5 Commenti

  1. In realtà basta aggiungere -incognito alla destinazione di un collegamento a Chrome (per es. nel campo Proprietà -> Destinazione: “C:\……..\Chrome.exe” -incognito)

    In questo modo, Chrome (o i fratelli Cromium, Srware Iron, ecc) partiranno direttamente in incognito, e mi pare un tantino più semplice =D

  2. Lo script non funziona e è scritto in maniera poco ragionata: gli fa fare un Alt-Tab, che cmq non fa, ma se anche funzionasse fallirebbe nel caso ci fossero altrte applicazioni aperte, vi chiuderrebbe un applicazione aperta, magari importante.

    MOLTO PIU’ SEMPLICEMENTE FATE COSI’:

    Createvi un collegamento a Chrome dove volete, fateci click destro, Proprietà, e in fondo al campo “Destinazione” aggiungete –incognito (ES: C:\Users\Jack\AppData\Local\Google\Chrome\Application\chrome.exe –incognito)

    Quando avvierete Chrome con questo collegamento partirà direttamente in Incognito. ;)

  3. Mi pare che il modo “anonimo” sia in realtà una bufala: da quanto ho letto, ogni installazione di chrome identifica il singolo pc che lo ha installato: in pratica, google saprebbe sempre dove andate a parare. Solo per fini statistici? Vi piacerebbe…

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.