Correggere la prospettiva di una foto con ShiftN

Se siete amanti della fotografia o più semplicemente vi piace scattare molte foto di panorami o di edifici sapete benissimo che spesso la prospettiva gioca dei brutti scherzi ai vostri scatti.

Un obiettivo ampio o un’angolazione errata producono prospettive ‘storte’ che richiedono molto tempo ad essere corrette in programmi come Photoshop.

Esiste però un’alternativa veloce e soprattutto gratuita per correggere in modo del tutto automatico la prospettiva di una foto.

Il programma si chiama ShiftN ed è disponibile per tutte le versioni di Windows dal vetusto 95 al recente 7.

Il suo utilizzo è davvero banale.

Una volta installato basta aprire (1) la fotografia che volete correggere

Applicare ora la correzione automatica (2). Vedrete ora sulla destra le linee prospettiche sulle quali il programma interverrà.

Potete anche correggere le linee di intervento premendo ‘Adjust correction’ oppure se volete un’altra correzione automatica premete ‘Re-optimize’.

Nella maggior parte dei casi non è necessario intervenire manualmente e quindi vi basterà premere (3) Save and Exit

Ecco il risultato ottenuto con un’immagine presa da Internet raffigurante il Duomo di Milano.

PRIMA

DOPO

Il programma supporta jpg tif e bmp e può anche procedere alla correzione di più foto assieme col batch processing.

Trovo questo programma davvero geniale e semplice.

Se volete provarlo potete scaricarlo gratuitamente da qui

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
1 commento a “Correggere la prospettiva di una foto con ShiftN”

Molto interessante: una applicazione indiretta potrebbe essere, anche se esistono già software all’uopo, quella di rendere frontali le visuali angolate, spesso necessario per lavori di grafica in cui si richiedano viste esattamente frontali da trarre da foto in prospettiva.

Inviato da John Bubuz il 25 febbraio 2012 alle 16:08
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.