Un “Live CD” è un CD avviabile contenente un Sistema Operativo e una serie di applicazioni preinstallate che consentono di lavorare anche su computer privi di Hard Disk o di svolgere lavori di manutenzione su computer non più avviabili a causa di problemi di varia natura. Il video mostra come crearlo in modo molto semplice.                                      

Gli strumenti minimi indispensabili per poter realizzare il nostro Live CD sono i seguenti:

  • CD di installazione di Microsoft Windows XP              con Service Pack 2 integrato
  • Bart’s Preinstalled Environment (BartPE)
  • XPE Plugin                                                                            
  • Nu2XPE Plugin
  • AutoRamDiskResizer Plugin
  • DeepBurner Free (Portable Version)
  • BGInfo

I passaggi che vedremo nel tutorial sono i seguenti:

  1. Installazione di PE Builder
  2. Copia dei plugin XPE, Nu2XPE e AutoRamDiskResizer nella cartella plugin di PE Builder.
  3. Personalizzazione della Shell XPE per quanto riguarda la pagina iniziale di Internet Explorer e la visualizzazione della barra delle applicazioni che per impostazione predefinita viene visualizzata sulla parte alta dello schermo.
  4. Copia dei files relativi alle due applicazioni DeepBurner e BGInfo, all’interno delle rispettive cartelle plugin.
  5. Selezione dei plugin da inserire o meno nel CD finale e modifica del plugin Keyboard per impostare la tastiera italiana.
  6. Creazione vera e propria del CD sotto forma di immagine ISO.
  7. Avvio ed esplorazione del Live CD appena creato.

.::Guarda il video::.

1 commento

Rispondi