Exeem, l’erede BitTorrent

Sta per fare la sua comparsa Exeem, una forma di BitTorrent decentralizzato (così come Gnutella era un Napster fatto meglio, per sopravvivere agli “attacchi” legali un po’ meglio). In pratica, l’obiettivo di SuprNova.org, uno dei siti da poco chiusi, è di rendere totalmente indipendente da qualunque server o tracker il funzionamento dell’applicazione p2p, eliminando il bisogno di mirror web, di sistemi di ricerca e indicizzazione dei server complessi, di tracker e via dicendo.

BitTorrent è diventato velocemente uno dei protocolli P2P più popolari su Internet. In termini di consumo di banda è sicuramente la rete più popolare, generando più traffico Internet di FastTrack o eDonkey2000. Sebbene BitTorrent sia efficiente a distribure in Rete grandi files, ha una grossa vulnerablità – si affida alla centralizzazione.

Il tracker BitTorrent e’ simile ad un server centrale che è sempre stato la debolezza di ogni rete P2P. Sebbene i trackers BitTorrent non operano allo stesso modo di altri server di indicizzazione ( come quelli ad esempio della rete ed2k ) , sicuramente fungono da vigili del traffico dati dirigendolo verso la destinazione desiderata. SuprNova.org, sebbene non sia un tracker in se, operava come un tracker improprio poiché redirigeva il traffico verso il tracker reale. Nonostante questo il consumo di banda è enorme. Questo si traduce in ricerche lente, lughi tempo di caricamento e altri tipici rallentamenti associati con il World Wide Web.

Una delle soluzioni migliori alla dipendenza da server centralizzati è stata la decentralizzazione. Avviate con la Gnutella della NullSoft, le reti decentralizzare hanno rivoluzionato il file sharing rendendo quasi impossibile ‘staccare la spina’ e chiuderle come è successo con Napster. Questa a lungo è stata la paura di molti appassionati di BitTorrent – chiudere il Tracker equivale a disattivare una porzione della rete. Tuttavia sembra che SuprNova.org abbia trovato una soluzione a questo problema con Exeem.

Exeem è una nuova applicazione di file sharing sviluppata dai ragazzi di SuprNova.org. Exeem forma una rete BitTorrent decentralizzata dove fondamentalmente ognuno diventa un Tracker. Gli individui condivideranno Torrent e diffonderanno i files condivisi sulla rete. Sembra che questa applicazione P2P rimpiazzerà completamente SuprNova.org: non ci saranno più web mirrors, non ci saranno più colli di bottiglia e rallentamenti.

Exeem erediterà le migliori caratteristiche di una rete decentralizzata, la possibilità di fare ricerche propria di un server di indicizzazione e la potenza del protocollo BitTorrent.

Al momento la rete è in beta testing e ha già 5000 utenti. ( il beta testing è a numero chiuso quindi non impazzite a cercare un download del programma).

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.