Gimpshop: Gimp si finge Photoshop

Un piccolo ‘trucco’ per tutti quelli che senza Photoshop non sanno proprio stare.

Gimp è il programma Opensource per il fotoritocco più famoso e usato.

Nonostante la sua potenza e la sua versatilità molti evitano di usarlo, nonostante sia gratuito e modificabile, perchè troppo abituati ad usare Photoshop. Non è facile infatti cambiare abitudini in fretta e soprattutto ci si arrende subito quando gli strumenti che usavamo in precedenza sono posizionati sotto altri menù.

Per ovviare a questi piccoli ma fastidiosi inconvenienti Scott Moschella ha creato una skin per Gimp per mascherarlo da Photoshop.

Una trovata geniale a mio avviso che avvicinerà molti utenti a questo splendido programma. Ora non avete più scuse… per provare Gimp.

Ovviamente il tutto funziona su Windows, MacosX e Linux

SCARICA IL PROGRAMMA

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.