Districarsi tra le decine di codec necessari per visualizzare i diversi formati dei video che girano sulla rete non è facile.

GOM player invece non ha paura di nulla, in quanto include già al suo interno una serie di codec, per cui non avrete bisogno di installarne: XviD, DivX, FLV1, AC3, OGG, MP4, H263 e altri formati saranno immediatamente visualizzabili; nel caso in cui il fimato necessitasse di un codec proprietario. GOM player vi dirotterà dove scaricare un codec alternativo opensourceGOM player è inarrestabile anche quando si tratta di visualizzare un filmato con l’indice corrotto, o il filmato non è ancora stato completamente scaricato. Supporta diversi tipi di sottotitoli (SMI, SRT, RT, SUB con IDX), permette di personalizzarne la visualizzazione come posizione, font, dimensione, margine, ombra e, se è presente un ritardo tra video e sottotitoli ne permette la sincronizzazione manuale. Completo supporto anche per i karaoke.

Le impostazioni permettono di regolare parametri come luminosità, contrasto, saturazione e rumore dell’immagine. L’audio è regolabile con un euqualizzatore.
Per quello che riguarda le playlist supporta M3U, PLS, ASX e permette di gestire playlist per differenti tipologie di file.

Oltre ad AVI, MPG, MPEG e DAT, GOM Player permette anche di visualizzare lo streaming in Windows Media Format (WMV, ASF, ASX) e visualizzare DVD con supporto per l’audio 5.1.

Infine permette anche di salvare delle istantanee dello schermo durante la riprodizione dei video, anche in modalità automatica continua, fino a 999 scatti.

Questo software sopporta i seguenti formati:
GOM, AVI, DivX, ASF, ASX, WM, WMX, WMP, WMV, WVX, MPEG, MPG, MPE, M1V, M2V, DAT, VOB, MP4, 3GP, K3G, LMP4, SKM, DMSKM, RMVB, RM, OGM, MKV, IFO, DMB, OGG, AC3, XviD, H.263.

:: SCARICA IL PROGRAMMA ::

1 commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.