Il sito di Google è rimasto inaccessibile per un breve periodo di tempo Sabato scorso. Molti utenti hanno notato che il dominio puntava ad un altro sito, da qui il sospetto che si trattasse di un tentativo di hacking del sito.

Il sito è rimasto inaccessibile dalle 5.45 alle 6.00 (ora italiana) ha detto David Krane alla Associated Press.

“Non c’è stato nessun tentativo di hacking o problema di sicurezza. Si è trattato solo di un problema di DNS (Domain Name System). Se il servizio DNS non funziona le pagine richieste ovviamente non vengono visualizzate”

Molti utenti pero’ riportano che nel periodo di ‘down’ di google le richieste al motore di ricerca venivano redirezionate al sito SoGoSearch.com.

A chi credere? 🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.