Incredibile ma vero: il magenta è registrato!

A molti sembrerà uno scherzo ma è la pura e squallida realtà.

Il gestore della telefonia mobile olandese, la T-Mobile, ha infatti intentato causa ad una serie di altre società, quali  Slam FM, Compello e 100% NL, colpevoli dell’efferato crimine di usare nei propri loghi e nelle loro comunicazioni un colore di cui l’azienda telefonica ritiene di avere l’esclusiva: il magenta.

Incuranti del ridicolo e forti dei propri studi legali i manager della T-Mobile hanno apposto un apposto disclaimer che menziona tra i vari marchi registrati dalla società anche il colore magenta tout court. Benché al momento la rivendicazione della proprietà di colore riguardi esclusivamente chi agisce nello stesso settore di mercato, in questo caso della telefonia, non c’è dubbio che costituisca un elemento di preoccupazione: non è che, prima o poi, qualcuno ci chiederà di pagargli i diritti di riproduzione ogni volta che effettuiamo una stampa in quadricromia?

Purtroppo non è il primo caso in cui un colore in sé viene ritenuto elemento proprietario aziendale. Nel 2005, ancora un operatore telefonico, la Orange, intentò causa in Inghilterra contro il concorrente EasyMobile per l’utilizzo esclusivo del colore arancio.

Se credete che il tutto non sia vero andate sulla pagina di copyright del sito t-mobile e leggerete la seguente frase ‘the color magenta are registered and/or unregistered trademarks of Deutsche Telekom AG in the US and/or other countries.’
Invito chiunque abbia un blog o un sito a diffondere il più possibile la notizia.
E’ scandaloso e senza senso…

Diffondete gente… diffondete!

p.s. se volete lasciate un link nei commenti… più siamo è meglio è

PER MAGGIORI INFO
http://www.freemagenta.nl/
http://www.stijlfigurant.nl/magenta/
http://sdz.aiap.it/notizie/9677

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
    Wake On Lan su Netgear 834G

    Una piccola utility per uno dei modem/router Wi-Fi più venduti: il Netgear 834G. Cos'è il Wake On Lan? (da Wikipedia) Nelle reti di...

    Tornado… artificiale!

    Dopo aver capito che la F1 non fa per loro, la Mercedes ha pensato bene di dedicarsi ad'altro.. (ihihih) :)  Nel Mercedes-Benz Museum di...

    Bubble Tooltips: baloon con i Css

    Utilissimo JavaScript che unito ad un css presenta a video dei baloon con grafica personalizzabile. Scaricate il codice e dategli...

    Genoom: la rete sociale familiare

    Il sito si presenta tradotto in 7 lingue tra cui l'italiano. L'organigramma dei collegamenti parentali è una flash animation che si può...

    DownloadHelper: scaricare i video con Firefox

    DownloadHelper è un plugin per Firefox che permette di scaricare in  locale ogni tipo di contenuto multimediale, flash incluso. Una volta...

1 commento a “Incredibile ma vero: il magenta è registrato!”

pazzesco, sono curioso di sapere come andrà a finire, nel frattempo mi adeguo e VI AVVISO il bianco è mio
diffondo la notizia a questo link: http://www.flashmotus.it/2007/11/17/copyright-sui-colori-a-me-il-bianco-please/

Inviato da flashmotus il 17 novembre 2007 alle 00:25
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.