Installare WordPress in locale con un solo click con Instant WordPress

WordPress è ormai universalmente riconosciuta come la piattaforma standard per i blog.

Milioni di blog, compreso questo che state leggendo, usano WordPress come motore per le loro pubblicazioni.

Oggi vi presento un progetto a mio avviso utilissimo a coloro che si vogliono avvicinare per la prima volta a WordPress oppure a coloro che già conoscono la piattaforma ma hanno bisogno di un ambiente di sviluppo locale che permetta di fare prove ed esperimenti senza crear danni sul proprio blog online.

Instant WordPress è un pacchetto completo per l’installazione di WP su qualsiasi macchina Windows con un solo click.

Non è richiesta nessuna competenza sistemistica e non c’è bisogno di leggere pagine di documentazione: si scarica, si installa e si è pronti ad usare WordPress.

L’installazione di Instant WordPress non modifica nessun registro di Windows e quindi può essere installata anche su una chiavetta USB. Si porta la chiavetta dove si vuole, si lancia l’eseguibile e siamo pronti ad usare WordPress.
Pensate alla comodità di questa funzione se ad esempio dovete presentare un sito funzionante ad un vostro cliente!

Comodissimo anche se dovete testare un nuovo plugin senza rischiare di distruggere un’installazione online.

Instant WordPress 4.1 contiene il seguente software:

  • WordPress 3.2
  • Apache 2.2.15 (Win32)
  • PHP 5.3.2
  • MySQL 5.1.46-community-nt

Una volta finita l’installazione basterà cliccare su InstantWP.exe e vi verrà presentata la schermata iniziale che vi permette di scegliere cosa fare

Visitare la homepage del sito appena installato, accedere all’amministrazione di WP (admin / password), andare nella directory plugin o in quella dei temi, accedere all’amministrazione di MySQL (root / senza password) e infine leggere la documentazione online.

La homepage del sito viene fornita sulla porta 4001 (http://127.0.0.1:4001/wordpress/)

Instant WordPress può essere installato quante volte desiderate (in directory diverse) e per cancellare l’installazione è sufficiente cancellare la directory dove si è installato in precedenza.

Ovviamente questo tipo di installazione è stata creata per un sito locale ma volendo sono disponibili della guide per utenti un po più esperti per trasferire il lavoro locale su un sito online.

Se volete scaricare gratuitamente o volete maggiori informazioni andate qui

 

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.