ios7jailbreak

Il Jailbreak di iOS 7.1.1 sembra essere davvero in arrivo. Questione di ore o di qualche giorno a sentire i jailbreakers come @i0n1c.

L’approccio al nuovo jailbreak sembra essere differente. Si sfrutteranno infatti le vulnerabilità trovate direttamente nelle app.

Possibili exploit quindi verranno sfruttati nelle applicazioni native dell’iPhone come ad esempio Safari, in qualsiasi applicazione vulnerabile presente in App Store oppure in una  qualsiasi applicazione creata ad hoc.

Questo nuovo approccio rende le cose più semplici per jailbreak futuri. Basterebbe infatti fare un backup delle app che permettono l’exploit per poi riutilizzarle successivamente.

Al momento sembra già essere disponibile un jailbreak di tipo tethered (ad ogni riavvio del dispositivo è necessario di nuovo eseguire il JB) realizzato da uno sviluppatore indipendente.

E’ possibile dare un’occhiata al video qui http://www.youtube.com/watch?v=EiYxYB_OcXQ

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.