La guerra dei browser e un po’ di numeri dalla Rete

La guerra dei browser iniziata con la discesa in campo di Internet Explorer ormai continua da anni con nuovi competitor e nuove sfide.

Per anni Internet Explorer ha cannibalizzato tutti i suoi concorrenti grazie anche alla diffusione di Windows nel quale era compreso.
Ma la musica sta cambiando ultimamente.

Firefox e l’ottimo Chrome di Google hanno lentamente ma inesorabilmente rosicchiato quote di mercato a scapito di IE.

I dati presentati da NetMarketShare evidenziano questa lenta ma inevitabile discesa di Internet Explorer.

Vediamo i dati

IE scende al 52,6%, Firefox perde qualche punto a scapito di Chrome che sale al 17.6%. Ultimo è Safari al 5,4.

Vediamo invece come le cose cambiano se consideriamo i dispositivi mobili.

Safari qui la fa da padrone col 62,2% del mercato seguito a grande distanza da Android Browser al 18,7%. Dov’è Explorer??

A questo punto vediamo anche i sistemi operativi:

Non c’è n’è per nessuno: Windows continua ad essere il leader indiscusso dei sistemi operativi per computer con quasi il 92% del mercato. Apple lontanissima col 7%.

Le cose anche qui cambiano in modo impressionante se vediamo i sistemi operativi per cellulari e dispositivi mobili

Apple spadroneggia col 61% del mercato inseguita da Android col 19% e anche qui…. Windows dov’è??

In ultimo diamo un’occhiata ai motori di ricerca più usati anche se, come avrete capito, c’è poco da analizzare. Google regna ovunque

Nel mercato desktop con l’82,4%

e in quello Mobile con addirittura il 91,1%

In conclusione a parte il mercato ‘browser’ il resto è abbastanza stabile e i valori in campo sembrano più duri da cambiare.

Fonte: netmarketshare.com

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.