Nopir, il virus cancella Mp3

Si chiama Nopir il nuovo virus informatico che minaccia gli utenti Pc di tutto il mondo. Il codicillo, appartenente alla famiglia degli Worm, è partito dalla Francia e ha rapidamente infestato la maggior parte delle reti peer to peer. Il suo obiettivo, spiegano gli esperti del settore, è cancellare tutti gli Mp3 presenti sul disco rigido dei computer, siano questi file illegalmente scaricati o legalmente creati. Il worm, stando a quanto detto dalle diverse software house che hanno lanciato l’allarme, si trova nascosto all’interno di un programma per copiare i DVD commerciali.

Una volta eseguito, e quindi installato nel computer, il codicillo mostra sullo schermo un’immagine contro la pirateria e comincia a distruggere tutti i file con estensione .Mp3 e .Com. Una volta infettata la macchina, inoltre, l’utente non sarà più in grado di accedere al task manager, al pannello di controllo, ai tool per il registro di sistema e neppure ai vari software presenti nel Pc. Le macchine colpite dal worm risultano di fatto inutilizzabili e altamente instabili.

Secondo alcuni esperti l’autore del codicillo ha dato vita al worm per contrastare la pirateria musicale. Di fatto il suo gesto risulta illecito quanto, se non addirittura peggiore, di quello degli utenti che scaricano musica dal Web. Nopir, infatti, non è in grado di distinguere gli Mp3 regolarmente acquistati da quelli scaricati illegalmente e, in ogni caso, danneggia i Pc degli utenti.

Il consiglio degli esperti, anche in questo caso, è sempre lo stesso. Installare un buon antivirus sul proprio computer e assicurarsi di tenerlo sempre aggiornato.

INFORMAZIONI SUL VIRUS (sophos)

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.