Openoffice, la suite office gratis!

OpenOffice è il programma open-source alternativo alla suite Office di Microsoft. Raccoglie in sé quattro programmi: un editor di testo (tipo Word), un foglio di calcolo (tipo Excel), un programma per realizzare presentazioni (tipo Power Point)  e uno di grafica vettoriale.  È  un programma molto stabile, oltre che valido.

Risulta ben più intuitivo di Microsoft Office. Consente di salvare anche in formato PDF.

Perchè dover pagare molti Euro per MS Office quando possiamo utilizzare questo programma del tutto gratuito?

Sistemi operativi supportati
OpenOffice.org 1.1 è stato rilasciato per MS Windows, Linux (i386, PPC, s390, Sparc), FreeBSD, Apple MacOSX, Irix e Solaris Intel. C’è un’attività di sviluppo in corso per avere delle versioni funzionanti anche in Linux/Alpha, HPUX e AIX

Requisiti di memoria
Normalmente occorrono 64-128 MB, che possono variare in relazione al sistema operativo e alla versione. Per MS Windows e Linux, viene raccomandato di avere disponibili almeno 64 megabyte, ma averne 128 o più è sicuramente meglio

Spazio necessario su disco
Per OpenOffice 1.0, sono necessari intorno ai 115 megabyte di spazio libero sul disco.
Per l’installazione completa della versione 1.1, invece, occorrono almeno 215 MB

E’ effettivamente gratuito e utilizzabile liberamente ?
Sì, a tutti gli effetti.

Posso copiarlo per darlo ai miei amici liberamente ?
Sì.

Posso utilizzarlo liberamente nella mia attività lavorativa ?
Sì.

Che aspettate allora a provarlo?? Ah dimenticavo… è ovviamente anche in italiano!

Vai al sito

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
1 commento a “Openoffice, la suite office gratis!”

non lo mai provato spero vada meglio del diretto concorrente vi faro sapere appena ci lavoro su ciao Manrico

Inviato da manrico il 18 giugno 2008 alle 16:25
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.