OpenShot il software per il video editing per Ubuntu

openshot

Il video editing è diventanto ormai alla portata di tutti e con l’affermazione dei servizi di sharing video come YouTube e simili una necessità per tutti gli utenti.

Molti sono i programmi gratuiti disponibili in Rete.
Oggi ne presentiamo uno specifico per le piattaforme Linux e in particolar modo per Ubuntu.

OpenShot è un editor video molto potente e versatile con un’interfaccia grafica molto semplice che rende l’uso del programma alla portata di tutti anche dei meno avvezzi alla manipolazione dei video.

Le sue caratteristiche sono di tutto rispetto e non hanno nulla da invidiare a programmi a pagamento forse più famosi.

• supporto per moltissimi formati audio video (grazie a FFmpeg)
• integrazione con Gnome integration (supporto al drag and drop)
• gestione di tracce multiple
• resize delle clip, taglio e trim
• transizioni video con preview in tempo reale
• overlay di immagini, effetti e watermarks
• template predefiniti per titoli
• gestione dell’ alpha compositing
• timeline con supporto Drag and drop
• video encoding (grazie a FFmpeg)

L’installazione su Ubuntu avviene in modo del tutto automatico e trasparente gestendo in autonomia la dipendenza dei pacchetti necessari al corretto funzionamento del programma.

OpenShot è disponibile in inglese, francese, spagnolo e anche italiano.
E’ ovviamente gratuito e OpenSource e potete scaricarlo da qui

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
1 commento a “OpenShot il software per il video editing per Ubuntu”

mi piacerebbe sapere se, si trova un manuale in italiano magari, che spieghi i primi passi,ai principianti..grazie

Inviato da manolo il 10 gennaio 2010 alle 16:27
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.