Orbit, per velocizzare i download

Un valido download manager, forse anche troppo per essere gratuito. Il timore è che prima o poi possa diventare a pagamento e fare la fine di altri programmi simili (come Leechget o StarDownloader).

La sua particolarità rispetto alla concorrenza è non solo di avere un’ottima interfaccia grafica (facilmente configurabile) e  di supportare perfettamente i download multipli, bensì di avere al suo interno una specie di motore p2p che consente di condividere automaticamente i file che si stanno scaricando (soprattutto se molto grandi) tra utenti di OrbitDownloader, al fine di aumentare ulteriormente la velocità.

Si può integrare in maniera automatica anche con browser che non siano Explorer, come Opera, Firefox e Maxthon.

Inoltre consente di trovare e salvare contenuti streaming automaticamente (giochi flash, audio/video), e di scaricare files FLV da Youtube e similari; supporta siti di file sharing come rapidshare, megaupload, badongo, sendspace, sexuploader, yourfilehost, uploading, filefront, 4shared, turboupload, depositfiles, filefactory, e altri.

Il programma è del tutto gratuito

SCARICA IL PROGRAMMA

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.