Risparmia inchiostro, carta e denaro con Greenprint

Chi dice che l’ecologia non possa anche essere fonte di buoni guadagni? Preoccupandosi dall’enorme quantità di alberi distrutti per farne carta, nonché dell’inchiostro per stampanti che inquina di per sé, “GreenPrint” è in grado di eliminare, dalle pagine web destinate alla stampa, tutto ciò che è spesso inutile e che, di fatto, spreca fogli: annunci pubblicitari, indirizzi URL ridondanti, informazioni legali a pie’ di pagina, eccetera, un po’ come fanno le funzioni di elaborazioni di pre-stampa presenti su molti siti.

GreenPrint è anche generatore di PDF e tiene conto delle pagine risparmiate e, quindi, del contributo che il navigatore-stampatore dà alla salvaguardia del pianeta. E i conti sono presto fatti: ogni pagina stampata costa in media 6 cents e, considerando che un impiegato medio stampa 6 pagine inutili al giorno, a fine anno avrà inquinato con ben 1.410 pagine inutili, più di 1/6 delle pagine ricavabili da un intero albero; e se qualunque delle Top500 aziende di «Fortune» applicasse il marchingegno, dice la GreenPrint Technology, potrebbe risparmiare ben 2 milioni di $ l’anno, salvando anche 4000 alberi.

In più, per ogni copia del prodotto acquistata entro il 31 marzo 2007, GreenPrint Technology s’impegna a piantare un albero e, se riesce a vendere per quella data 500.000 copie del prodotto, s’impegna a piantare il doppio degli alberi promessi, per un totale di un milione di alberi novelli.

:: SCARICA PROGRAMMA ::

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.