Safari 5 disponibile al download per Mac e Pc

Con il lancio di iPhone 4 e del suo nuovo sistema operativo iOS 4 l’arrivo in rete di Safari 5 è passato un pò in sordina.

I miglioramenti apportati alla versione 5 del browser sono abbastanza corposi e si è lavorato soprattutto al miglioramento della velocità di rendering delle pagine.

Safari 5 esegue JavaScript ad una velocità fino al 25% superiore rispetto alla versione precedente, avvicinando così il browser di Apple alle prestazioni velocistiche di Google Chrome.

Il supporto all’ HTML5 è stato migliorato e aumentato con l’introduzione al supporto di molti tag nativi del nuovo codice.

Introduzione di Bing tra i motori di ricerca disponibili che si aggiunge quindi a Google e Yahoo!

Campo indirizzi smart e nuova gestione dei tab. E’ possibile ora aprire automaticamente i link direttamente nei tab.

Su Windows si sfrutta l’accelerazione hardware delle nuove schede grafiche per rendere il rendering, lo scrolling, e l’esecuzioni di applicazione molto più fluida.

Prerecupero DNS: Il browser scansiona le pagine alla ricerca di link presenti e le precarica in modo da rendere il successivo accesso più veloce.

Lettore Safari: pagina unica dove poter leggere in tutta comodità gli articoli dei siti che seguiamo.

Ecco in sintesi le nuove funzioni:

Ed ecco invece la differenza di velocità sul test SunSpider che confronta la rapidità di esecuzione di alcuni script Java.

Su questi test sono un po scettico in quanto dichiarati dallo stessa Apple e sarebbero da verificare sul campo. Staremo a vedere.

Se siete interessati a provare il nuovo Safari 5 potete scaricarlo da qui oppure tramite l’aggiornamento Software di Apple.

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.