Spot Pepsi con Michael Jackson: dopo 25 anni le immagini dell’incidente

pepsi

Se n’è sempre parlato ma fino ad oggi nessuno aveva mai mostrato il video dell’incidente accaduto a Michael Jackson durante lo shooting di uno spot per la Pepsi.

Lo spot è stato girato nel 1984 (25 anni fa) e creò molto rumore all’epoca proprio per l’incidente.

Durante una ripresa si vedono dei fuochi d’artificio scoppiare prima del tempo e dopo qualche istante la testa del cantante pop inizia a prendere fuoco.

Jackson a causa di questo incidente soffrì di bruciature di secondo e terzo grado sul capo e molti indicano in questo avvenimento l’inizio della dipendenza dalle medicine di Jackson

Ecco il video

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
7 commenti a “Spot Pepsi con Michael Jackson: dopo 25 anni le immagini dell’incidente”

Porca miseria!!
Che storia, non ne sapevo nulla.
La cosa assurda è che inizialmente non si è accorto di nulla!

Ciao
Luigi » LuVi Weblog

La mente è come un paracadute, serve solo se è aperta

Inviato da LuViWeb.it il 16 luglio 2009 alle 18:31

Il video sembra non disponibile, non so forse è solo un problema del mio browser. Comunque è disponibile anche su YouTube a questo indirizzo: http://www.youtube.com/watch?v=59TUPymaRzo

Inviato da TuttoVolume il 16 luglio 2009 alle 22:59

il video non è più disponibile…

Inviato da Max il 16 luglio 2009 alle 23:00

Grazie per le segnalazioni… ho messo il contenuto da YouTube sperando che non lo levino

Inviato da MAMBRO il 17 luglio 2009 alle 00:09

Prego Mambro

Inviato da TuttoVolume il 17 luglio 2009 alle 04:32

Dubito comunque che YouTube lo mantenga a lungo…

Inviato da Tr3ndy il 17 luglio 2009 alle 13:18

ciao, tutti gli appassionati di michael jackson sono invitati a visitare il mio sito internet (blog): http://www.michaeljacksongood.blogspot.com/
grazie per la collaborazione, perchè è importante diffondere messaggi positivi su MJJ.
ciao da valeria, contattatemi in tanti.

Inviato da iaia il 21 febbraio 2010 alle 12:18
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.