Time Stopper: per continuare ad usare software Trial o Shareware anche dopo la scadenza del periodo di prova

timestopper

Capita spesso di scaricare programmi shareware e trial che ci servono per precisi scopi, riaprirli dopo qualche tempo e scoprire con nostro rammarico che il periodo di prova (trial) è scaduto.

Ci sono due soluzioni: comprare una licenza del programma (è sempre bene supportare il software che funziona bene) oppure usare Time Stopper.
Come funziona Time Stopper?

Il programma si basa sul congelamento del tempo: setta una data precedente a quella di scadenza del software trial e la mantiene ingannando così il programma stesso.

Time Stopper non influisce affatto la data e l’ora di sistema lasciando tutto invariato.
Il suo uso è abbastanza semplice.

Lanciate il programma e attraverso la finestra browser cercate il file .exe del programma trial da ‘ingannare’
timestopper01 timestopper02

Non appena selezionato l’.exe del programma vi verrà presentata la finestra per la scelta della data
timestopper03

Supponiamo che il nostro software scada il 10 agosto, basterà selezionare una data precedente al 10 agosto (la data scelta rimarrà invariata ad ogni riapertura del software)

Scelta la data il programma vi chiederà di salvare un collegamento sul desktop con il quale aprire il programma ‘ingannato’

timestopper04

Cancellate tutti gli altri collegamenti (dal desktop, dal menu start, dall’avvio veloce) e usate solo quello creato da Time Stopper.
Il gioco è fatto!

Time Stopper è compatibile con tutte le versioni di Windows ed è scaricabila da qui

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
23 commenti a “Time Stopper: per continuare ad usare software Trial o Shareware anche dopo la scadenza del periodo di prova”

Pagine: [2] 1 » Mostra tutti i commenti

Caro il mio Andrea: sappi che sto post è vecchio di anni, ma c’è sempre qualcunio che ci cade sopra, e l’unica cosa comprovata è che sto programmino non serva a una cippa. Se proprio vuoi fare la furbata, cerca un seriale valido o una “cura” valida…o compera il programma originale, che è meglio!

Inviato da John Bubuz il 27 febbraio 2014 alle 19:47

Io volevo allungare la data di avast ma devo mettere in time stopper il setup o il programma gia installato ?

Inviato da Andrea il 27 febbraio 2014 alle 18:11

lascia perdere: questo programma è sempre stato una bufala, fin dal suo rilascio. A me non ha mai funzionato con nulla. Comprati piuttosto un programma originale anziché tentare di hackerare una demo, hai più risultati!

Inviato da John Bubuz il 28 aprile 2013 alle 20:37

Pagine: [2] 1 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento

Connect with Facebook


nove × = 54