Torrent Twitter: segui e condividi i tuoi torrent preferiti via twitter

tt

Ispirato al celebre servizio di microbloggin Twitter è da poco nato un servizio del tutto simile ma orientato ai file torrents: TorrentTwitter.

Come in Twitter anche qui gli utenti possono inviare dei messaggi di testo di 140 caratteri massimo nei quali troviamo il titolo del file, una piccola descrizione e ovviamente una url dove poter scaricare il torrent.

Per postare in TorrentTwitter è necessaria una registrazione gratuita (è accettato l’OpenID). L’utilità del servizio è chiara: è possibile infatti seguire un determinato ‘genere’ di torrent diventanto un semplice follower di un determinato utente.

Un esempio pratico potrebbe essere fatto con le serie Tv. Trovati gli utenti che si interessano alle serie televisive basterà seguire questi ultimi per avere in tempo reale gli aggiornamenti torrent delle serie più seguite e comodomante scaricarne i torrent.

Per entrare a far parte di un gruppo particolare basta cliccare ‘join’ sulla pagina del gruppo di nostro interesse.
E’ possibile ovviamente condividere con altri i ‘propri’ torrent: sarà sufficiente postare link e piccola descrizione e creare quindi un nostro canale personale.

Molto comodo il tagcloud del sito in cui è possibile vedere in tempo reale i generi di torrent maggiormente condivisi e rendersi così conto di cosa bolle in pentola nel mondo del p2p.

Il servizio è stato lanciato da poco è quindi pluasibile aspettarsi miglioramenti e novità a breve

:: VAI AL SITO ::

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
1 commento a “Torrent Twitter: segui e condividi i tuoi torrent preferiti via twitter”

[…] Mambro: Nuovo servizio del tutto simile a Twitter ma centrato sulla condivisione di file torrent. Continua a leggere… […]

Inviato da ? TorrentTwitter - Condividiamo file torrent utilizzando questo originale sistema simile a Twitter | Tecnofollia il 9 giugno 2009 alle 16:12
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.