Sicuramente molti di voi avranno provato Google Earth, il bellissimo programma della grande G, che permette la navigazione della terra attraverso le fotografie riprese dai satelliti.

La versione gratuita  ha quasi tutte le funzionalità delle versioni a pagamento ma non permette di registrare i filmati dei percorsi che si effettuano con il programma.

Infatti la versione Pro costa 400 dollari ai quali vanno aggiunti altri 200 per il modulo di registrazione dei filmati.

Gemcor.com invece ha trovato un modo molto semplice per farvi risparmiare 600 dollari dandovi la possibilità di registrare i filmati in modo del tutto gratuito.

Gli strumenti sono i seguenti:

– versione gratuita di Google Earth

Fraps per il capture screen

VirtualDub per la compressione del filmato

Basterà a questo punto impostare un percorso su Google Earth e registrare il tutto in modo non compresso con Fraps.

Ottenuto il filmato si utilizzerà VirtualDub per la compressione dello stesso

VAI ALLA PAGINA DI GEMCOR

1 commento

  1. ciao, scusa ho provato a fare quello che dici, ma dopo aver salvato il video con fraps non riesco a comprimerlo con virtualdub, mi sai dire perchè?
    Lo devo comprimere con che codec?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.