WiGig il WiFi raggiungerà presto i 7 Gbps

WiGig acronimo di The Wireless Gigabit Alliance è un consorzio di azienda che si occupa dello sviluppo e della definizione  di nuovi standard trasmissivi atti ad aumentare la velocità di collegamento di dispositivi wireless.

Con un comunicato stampa ha presentato la sua nuova tecnologia WiFi (WiGig tri-band) che opera su tre frequenze: 2.4, 5 e 60 GHz.

Le prime prove sui primi dispositivi che supportano questo nuovo standard hanno permesso di raggiungere l’impressionante velocità di 7 Gbps, una velocità circa 10 volte superiore al WiFi N che ad oggi è la tecnologia wireless più veloce.

La tecnologia, secondo quanto affermato dal comunicato stampa, mantiene comunque la compatibilità con il WiFi N assicurando così l’interoperabilità tra le diverse tipologie e velocità di reti.

Se a qualcuno potrebbero spaventare i 60 GHz ricordiamo che il fattore importante per capire se queste onde ‘fanno male’ è la potenza trasmissiva erogata e non la frequenza in se.

Ora toccherà solo vedere quanto tempo ci vorrà affinchè questa nuova tecnologia prenda piede e quando potremo vedere i primi dispositivi sul mercato.
Pensate solo allo streaming di contenuti in HD in wireless e capirete subito come questa tecnologia potrebbe essere vincente.

Queste sono solo alcune società che prendono parte all’alleanza:

Se volete dare uno sguardo al consorzio e ai loro progetti andate qui.
Il comunicato stampa invece lo trovate qui

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.