La Piriform, produttrice del famoso CCleaner, ha da poco rilasciato al pubblico la prima beta del proprio programma di punta anche per le piattaforme Macintosh.

CCleaner viene utilizzato da anni dagli utenti Windows per la pulizia approfondita di tutti quei file temporanei e inutili che si annidano nel Pc durante l’utilizzo rendendo il sistema più pulito snello e veloce.

La prima release del programma per Mac è ovviamente ancora in fase beta e non comprende tutte le caratteristiche che invece sono disponibili per la versione Pc.

Al momento la pulizia viene effettuata nel sistema sul cestino, nelle cartelle Temp, e su applicazioni, server e documenti recenti.

Per quanto riguarda i browser e la loro cache CCleaner per Mac supporta Safari e Firefox.

Ovviamente con le prossime uscite e con l’arrivo della prima versione stabile le funzioni di pulitura saranno sicuramente migliorate e sempre di più il programma assomiglierà in tutte le funzioni a quello già esistente per Windows.

Se volete una soluzione efficace e veloce per pulire il vostro Mac CCleaner fa per voi.

Se volete provare e scaricare la versione Beta eccovi il link

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.