Da poco rilasciata la major version del browser di Google che arriva così alla versione 11.

Moltissimi bugfix, che come al solito Google paga a coloro che li scoprono, e l’introduzione del riconoscimento vocale con il quale ad esempio è possibile effettuare delle traduzioni al volo utilizzando Google Translate.

La lista completa dei buchi tappati da questa versione è disponibile qui

L’aggiornamento in molti caso è automatico attraverso il menu Opzioni -> Informazioni su Google Chrome: nel caso in cui non venga segnalato nessun aggiornamento potete visitare la pagina per il download del browser qui.

Dopo aver proceduto all’aggiornamento del browser ricordatevi di liberare spazio sul vostro disco cancellando le vecchie versioni di Chrome.

Trovate la procedura qui

Buon download

1 commento

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.