Con l’avvento dei video in 4K e in HDR sta prendendo sempre più piedi l’utilizzo del codec HEVC (High Efficiency Video Coding) o molto più semplicemente H.265.

Questo codec è il diretto successore di H.264 e rispetto a questo raddoppia il rapporto di compressione del file mantenendo o addirittura migliorando la qualità del video.

Esistono diversi player gratuiti che supportano nativamente il codec HEVC – H.265: il più noto open source è sicuramente VLC.

Coloro invece che utilizzano l’applicazione nativa di Windows 10 Film e TV si saranno accorti che non appena si prova ad aprire in file compresso con H.265 compare una finestra che invita all’acquisto del codec HEVC per 0.99 centesimi.

Il prezzo non è certo proibitivo ma sembra assurdo che un codec standard ormai de facto per i contenuti video non sia compreso in un sistema moderno come Windows 10.

Per chi non volesse comunque spendere i 99 centesimi per l’acquisto di questo codec può tranquillamente visitare un link ‘ben nascosto’ che Microsoft stessa rende disponibile a tutti.

Da questo link potrete scaricare il codec HEVC in modo completamente gratuito.
Verrete portati sullo Store americano di Microsoft e da qui potrete procedere al download gratis senza spendere un centesimo.

Misteri di mamma Microsoft ?

Ecco il link per il download del codec HEVC – H265 per l’app Film e Tv di Microsoft:
SCARICA

Rispondi