Mulve chiuso a causa dell’intervento della RIAA

Ve ne avevamo parlato qualche giorno fa e come c’era da immaginare la RIAA è subito intervenuta per far chiudere il nuovo servizio di download.

Mulve è un client che permette a chiunque di scaricare mp3 senza l’utilizzo del P2P e senza scaricare nulla da web. Il suo database conta circa 10 milioni di pezzi e consente a chiunque di scaricare senza attese e ad una velocità di norma molto superiore ad altri concorrenti.

La forza di Mulve sta proprio nel fatto che i client che scaricano non devono condividere nulla e quindi sono ‘virtualmente’ non tracciabili da terzi.

I gestori del sito avevano assicurato che sia i server che i database erano ‘al sicuro’ in territori ‘overseas’ ma in realtà la RIAA (Recording Industry Association of America) si è accorta che una piccola parte del sito era ospitata da un provider americano (HostGator).

Da qui il passo è stato breve; la RIAA ha richiesto ed ottenuto la messa offline di questa piccola porzione di sito rendendo lo stesso irraggiungibile agli utenti.

[ad#ad-1]

Al momento non è dato sapere se e come il sito ritornerà online ma gli stessi responsabili del sito assicurano che stanno lavorando per risolvere il problema.

Anche coloro che hanno già scaricato il programma avranno notato che lo stesso non si connette più non permettendo quindi né la ricerca né il download di alcun file.

Che dire… restiamo in attesa di novità

Mulve non si connette?
Nel frattempo chi volesse comunque usufruire dello stesso database di musica e della stessa velocità di download può rivolgersi tranquillamente a Pirate che sembrerebbe essere la versione OpenSource da cui è stato tirato fuori Mulve.


Trovate Pirate qui
http://code.google.com/p/thepirateapp/downloads/list

*** UPDATE ***
Come promesso dagli autori di Mulve il programma è di nuovo disponibile al download e funziona regolarmente. Unica differenza è che per scaricare il programma bisogna usare un client torrent. Sul sito infatti appena si clicca sul pulsante download viene lanciato un link magnet che attiva il client torrent

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
2 commenti a “Mulve chiuso a causa dell’intervento della RIAA”

sei un mago!! grazie!!

Inviato da Calamaro il 29 settembre 2010 alle 17:28

il programma si appoggia al social network russo vkontact.
in realta se ci si registra, esiste anche un estensione per firefox che fa la stessa cosa.

Inviato da ilmich il 2 ottobre 2010 alle 11:35
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.