Nokia si dà al ‘rimorchio’

Nokia ha appena lanciato Nokia Sensor, un social software per telefoni cellulari che permette di condividere files, pagine e di scambiare messaggi.

Bluetoothing cioè la possibilità di lasciare acceso il Bluetooth del telefonino e far sì che le onde (radio) ci portassero qualche messaggio da qualche bella sconosciuta (o bel sconosciuto), ovviamente se entro i canonici 10 metri. Ebbene oggi è proprio un colosso come Nokia che si "scomoda" e presenta un nuovo software per alimentare questa pratica di "salto nel buio".

Il suo nuovo "Sensor" consente, infatti ,di creare una sorta di biglietto da visita elettronico, con molto informazioni personali, da inserire nella bottiglia virtuale  perchè il messaggio venga recapitato a tutti coloro che lo vorranno, o potranno, leggere. Il software potrà anche scorgere eventuali utilizzatori dello stesso nelle vicinanze, consentendo lo scambio di infomazioni, appunto, ma anche di file i più disparati.

Non importa dove ci si trova: al bar, in autobus, in metropolitana (la copertura della rete non è, come si sa, richiesta), al parco. Il Sensor aumenta la possibilità di incontri interessanti con persone che, indubbiamente, non si sarebbero mai notate altrimenti. Il software, completamente gratuito, è disponibili per i modelli: 3230, 6260, 6600, 6620, 6630, 6670, 6680, 6681, 6682 e 7610.

Per saperne di più

da cellulari.it

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
  • Nessun articolo correlato
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.