Nokia spiega come difendersi da Cabir

In merito all’esistenza di un concept worm identificato in laboratorio che tenta di replicarsi attraverso Bluetooth, denominato Cabir, Nokia intende precisare che tale worm non ha effetto nel dispositivo se l’utente non ne accetta l’esecuzione. Il worm non è inoltre in grado di rilevare i dispositivi in cui l’interfaccia Bluetooth si trovi in modalità nascosta o sia disattivata. Il worm non si trasmette nelle reti mobili commerciali, ma è stato creato per essere eseguito con il sistema operativo Symbian. In base ai test eseguiti da Nokia, i dispositivi presenti sul mercato che potrebbero essere colpiti includono i modelli Nokia con piattaforma smart phone Serie 60.
Poiché la tecnologia Bluetooth rappresenta fondamentalmente un mezzo di condivisione dei dati, Nokia invita tutti gli utenti a prestare attenzione quando si accettano file provenienti da fonti sconosciute o non affidabili. Qualora il worm venga accettato nel dispositivo, potrà comunque essere eliminato senza causare danni.

Nokia consiglia agli utenti di telefoni cellulari di proteggere le applicazioni utilizzate tramite poche e semplici precauzioni:

• accettare o scaricare i contenuti solo da fonti affidabili. Le fonti affidabili comprendono i portali degli operatori e altri marchi noti, ad esempio Nokia Software Market, che possano garantire un’adeguata protezione contro virus e altri tipi di software dannoso.
• se durante l’installazione nel dispositivo viene visualizzato un messaggio di avviso relativo alla sicurezza, significa che il contenuto non è firmato. In questo caso valutare attentamente se tale contenuto proviene da una fonte affidabile e se l’installazione può essere considerata sicura.

Nokia valuta tutte le problematiche relative alla sicurezza con la massima serietà ed è continuamente impegnata nello sviluppo e nell’integrazione di funzionalità di sicurezza avanzate in tutti i prodotti.
Nokia sta provvedendo ad informare gli utenti attraverso una serie di indicazioni e consigli utili consultabili dal proprio sito internet o contattando il servizio clienti al numero 899 282828 dal lunedi al venerdi dalle 9.00 alle 21.00 (costo di 0.8 euro al minuto).

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
    Nokia spiega come difendersi da Cabir
    Sony DRM: ecco il primo trojan

    Come previsto da quasi tutti gli esperti di sicurezza è arrivato il primo trojan che sfrutta la tecnologia DRM di Sony, studiata e applicata nei...

    Nokia spiega come difendersi da Cabir
    Microsoft lancia l’antispyware

    L'anti-spyware di casa Microsoft è già scaricabile da internet. Si tratta di un programma che setaccia il computer alla ricerca di particolari...

    Nokia spiega come difendersi da Cabir
    Wurmark, il worm che spia

    Nuovo allarme virus sul Web. Arriva per mail e si chiama Worm_Wurmark.j. E' il primo baco contenente un programma spyware di natura commerciale....

    Antivirus e antispyware gratuito

    ThreatFire utilizza la tecnologia ActiveDefense che analizza il comportamento dei processi e dei programmi in esecuzione, bloccando in maniera...

    Rimuovere Conficker: ecco i tools

    Se siete tra gli sfortunati infetti dal virus Conficker ecco una lista di tools per la rimozione automatico dello stesso. I sintomi del...

Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.