Se per caso avete provato a scaricare dei files da Rapidshare vi sarete di sicuro accorti che la velocità di download è drasticamente calata rispetto a qualche giorno fa.

Gli utenti che NON hanno un account premium a pagamento infatti saranno limitati alla velocità massima di 30 Kb/s.

In più agli stessi verrò inibita la possibilità del resume dei files.

Se usate JDownloader sarà lo stesso programma ad avvisarvi di questa novità

Inoltre Rapidshare ha introdotto delle pause nei download che potrebbero trarre in inganno gli utenti non a pagamento. Durante il download infatti noterete dei cali di velocità a zero che potrebbero sembrare dei veri e propri blocchi.

Non è ancora chiaro il perchè di questa mossa da parte di Rapidshare ma i più smaliziati hanno subito pensato ad una mossa per attirare tutti gli orfani di Megaupload e convincerli a pagare per un account premium.

Allo stato attuale delle cose Rapidshare è praticamente inutilizzabile per gli utenti normali soprattutto sui files di grosse dimensioni.

Vedremo cosa succederà nei prossimi giorni.

2 Commenti

  1. Debrid forever,scarichiamo cosi senza problemi, vogliono fare i duri e ci sbattono il muso come sempre!!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.