Sbloccare l’accesso a Pandora con HTTPS Everywhere

Questa notizia farà felici tutti gli amanti della musica in streaming su Internet.

Usando l’estensione HTTPS Everywhere si riesce da oggi ad accedere a Pandora il noto sito americano di streaming musicale.

Per quelli che non conoscessero Pandora è un servizio che all’inizio era fruibile da tutto il mondo ma con l’aumentare degli utenti e con le solite normative stringenti sul diritto di copyright è stato limitato ai soli residenti USA.

L’unico modo quindi per accedere a Pandora è grazie ai proxy con tutti gli svantaggi che ne derivano: soluzione che comunque non è alla portata di tutti gli utenti.

Da oggi invece HTTPS Everywhere permette senza nessuno sforzo di accedere a Pandora. E’ sufficiente installare questo add-on (per Firefox o Chrome) e visitare il sito www.pandora.com

Vi accorgerete subito che verrà forzata la connessione https e l’indirizzo quindi cambierà in https://www.pandora.com.

Potrete ora usufruire dei servizi di Pandora.

Attenzione: nella form di registrazione gratuita dovrete specificare uno ZIP Code (CAP) americano per poter portare a termine la registrazione stessa.

Non è chiaro quando questo trucchetto continuerà a funzionare visto che sicuramente Pandora correrà ai ripari presto ribloccando l’accesso ai non residenti USA.

Quindi almeno per ora godetevi Pandora.

Trovate HTTPS Everywhere gratuitamente qui

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.