UltraVPN: per accedere a servizi bloccati tipo Hulu o Pandora

ultravpn

Sempre più aziende su Internet limitano i propri servizi a precise aree geografiche non permettendo agli utenti al di fuori di queste di accedere.

Esempi classici sono Hulu e Pandora che impediscono, per ovvi motivi di copyright, agli utenti non statunitensi di ascoltare la musica in streaming o di vedere filmati.

Un metodo classico per bypassare questo problema è quello di usare una VPN (Virtual Private Network) che maschera il reale indirizzo IP dell’utente con un indirizzo compatibile e accettato dai servizi sopra menzionati.

UltraVPN è forse la soluzione più semplice e immediata da utilizzare per accedere a questo tipo di siti.

Basterà visitare il sito di UltraVPN e creare un proprio account gratuito (non è necessaria una mail, basta username e password).
Dopo la registrazione dovrete scaricare l’installazione del client VPN (disponibile per Windows e Macintosh) e quando richiesto dovrete introdurre login e password per collegarvi alla VPN.

Una volta connessi, basterà lanciare il vostro browser preferito e provare a navigare su Pandora e Hulu. Se tutto funziona a dovere dovreste avere accesso senza nessun problema.

Il servizio è stato testato con successo su Hulu, Pandora e ABC.

La velocità di connessione è decisamente sufficiente e lo streaming è godibile.
Il programma si scarica da qui
A voi la prova…

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.