uTorrent accusato di scorrettezza e bannato dai trackers

Rilasciato da poco il nuovo uTorrent incontra i primi problemi.

La versione 2.0 come già scritto in questo articolo implementa un nuovo protocollo, il Micro Transport Protocol (uTP) che promette di mitigare le congestioni di rete causate dai client torrent mal configurati e di aumentare la velocità di download.

Molti concorrenti di uTorrent fanno notare che il nuovo protocollo favorirebbe gli scambi di pacchetti tra client che utilizzano uTP a scapito di tutti quegli altri client che non lo usano.

Questa accusa ha fatto si che alcuni trackers abbiano bannato le ultime versioni del client uTorrent.

I manager di BitTorrent, la società che sviluppa uTorrent, controbattono alle accuse dichiarando che il protocollo uTP è open e chiunque puo’ integrare questo protocollo nel proprio client.

Gli stessi responsabili di BitTorrent si sono detti pronti ad aggiustare in corsa eventuali problemi derivanti dal nuovo protocollo.

Staremo a vedere gli sviluppi: se prenderà piede uTP anche sugli altri clients o se uTorrent sarà costretto a fare marcia indietro.

Per ora controllate solo se il vostro client uTorrent risultasse bannato dal vostro tracker di fiducia: in caso positivo non resta che cambiare client o cambiare tracker

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.