Virtual Router trasforma Windows 7 in un Hot Spot WiFi

Virtual-Router

Forse non tutti sanno che Windows 7 permette la creazione di reti wireless Ad Hoc e proprio grazie a questa tecnologia è stato realizzato un piccolo programmino opensource che permette di condividere una connessione WiFi trasformando un client Windows 7 in un Hot Spot virtuale.

Il programma è di semplice utilizzo.
Lanciatelo e immettete il nome della rete WiFi che state creando, inserite una password e selezionate la rete WiFi da condividere.
Pochi secondi dopo avrete una rete WiFi attiva pronta ad assere condivisa con altri utenti

La protezione con password è di tipo WPA2 (deve essere almeno 8 caratteri), e non c’è possibilità di disabilitarla.

Molti potranno obiettare sull’inutilità di questo applicativo ma se ci pensate bene in qualche occasione potrebbe essere comodo da usare consentendovi di far connettere altre persone ad una rete WiFi senza dover per forza comunicare la password della rete WiFi principale.

Il programma è alla versione 0.8 ed è ancora in fase beta ma è perfettamente funzionante.
Lo potete scaricare da qui

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
3 commenti a “Virtual Router trasforma Windows 7 in un Hot Spot WiFi”

Io per connettermi uso una chiavetta della tim su windows 7, è possibile condividere la connessione con questo programma o devo per forza avere un router con una connessione adsl attiva?. grazie per chi mi risponde

Inviato da Danila il 13 novembre 2009 alle 20:35

ti informo con immenso piacere che puoi benissimo utilizzare il rutere virtuale con la connessione tramite la chiavetta… gia testato :-) per qualsiasi info puoi postare dinuovo…

Inviato da renato il 18 novembre 2009 alle 01:06

Sono riuscita senza questo programmino a creare un hot spot virtuale, ma con rete ad hoc. Io ero convintissima di poter collegare anche in wi.fi il mio nintendo ds..però posso dire che l’iphone và che è una meraviglia!.
La mia scheda wireless è una broadcom 802.11 b/g.
Qualche altro consiglio?

Inviato da Danila il 18 novembre 2009 alle 17:53
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.