Prima di tutto cos’è e cosa serve un QR code (codice QR) ?

Il QR code è un codice a barre quadrato dove si possono inserire diverse informazioni quali ad esempio:
degli indirizzi URL, delle coordinate geografiche, informazioni di contatto e altro.

Normalmente i QR code vengono letti da dei lettori di codice a barre ma sempre più spesso vengono utilizzati i cellulari per leggere questo tipo di informazioni.

Esistono in rete moltissimi lettori QR code gratuiti per i più diffusi cellulari.
Il più usato è forse I-nigma (lo trovate qui)

Gli utilizzi del QR code sono svariati e ultimamente i giornali cartacei lo utilizzano per rimandare i propri utenti, muniti di cellulari che leggono questi codici, a contenuti multimediali su Internet.

Ma come possiamo creare un QR code?

Esistono vari servizi gratuiti in rete che creano QR code.
Ve ne segnalo due oltre ovviamente al QR Code Generator di mambro.it

QR Code Generator from the ZXing Project

Zxing  vi permette di scegliere il tipo di informazioni che volete rendere nel QR code: Un contatto, un indirizzo mail, delle coordinate geografice, una url etc etc.
Basterà selezionare il tipo di informazione che vogliamo rappresentare nel codice e riempire i campi sottostanti.
A questo punto non ci resta che selezionare la grandezza del QR code (Small Medium o Large) e cliccare su generate.
Ci verrà restituita una PNG col QR code appena creato

Goo.gl

Il secondo metodo è molto più veloce e sfrutta le api del servizio goo.gl di Google che scorcia le nostre url

Per creare al volo il QR code basterà postporre alla url accorciata il suffisso .qr

Esempio: http://goo.gl/jkyF (che sarebbe la url di www.mambro.it) -> diventa http://goo.gl/jkyF.qr

Esiste anche qui un servizio gratuito via web che fa questa operazione con un semplice click.
La trovate qui

A questo punto potete sbizzarrirvi nel creare QR code e utilizzarli nel modo più fantasioso possibile

7 Commenti

  1. Ciao a tutti.
    Volevo segnalarvi http://qrcode.iremember.it, il nuovo servizio QR Code di http://www.iremember.it.
    Oltre al generatore classico e alle statistiche sulle letture dei qrcodes, ogni utente registrato gratuitamente a Iremember ha a disposizione un archivio personale dove catalogare i propri qrcodes e controllarne le statistiche.
    Inoltre, una bella novità è il servizio di generazione multipla dei qrcodes. Il generatore multiplo di qrcodes è molto utile per chiunque debba generare migliaia di qrcodes in un colpo solo e sarà online da lunedi 15 novembre 2010.
    Il generatore multiplo è utile, per esempio, per generare migliaia di qrcode tipo sms contenenti altrettanti codici differenti, per concorsi istant win via sms.
    Oppure per tracciare le merci o per legare centinaia di prodotti su un catalogo cartaceo, alle relative schede online.

  2. I QR Code sono mai stati utilizzati per comunicazioni sugli autobus? Il fatto che la superficie non sia perfettamente regolare ne mette a rischio la funzionalità?

Rispondi