Tixati un ottimo client torrent ultraveloce per Windows e Linux

Di programmi per scaricare torrent in rete ce ne sono a bizzeffe ognuno con le sue proprie caratteristiche.

Se ne avete provati almeno 3 o 4 vi sarete accorti che tutti si assomigliano molto sia dal punto di vista dell’interfaccia grafica che nelle funzionalità di base.

Tixati mi ha impressionato molto perché a mio avviso è un client adatto ai principianti ma che soddisferà molto anche i più smanettoni.

Se non ci interessa scendere a fondo nelle opzioni e nelle caratteristiche del programma Tixati deve essere solo lanciato e dopo qualche secondo inizierà a scaricare.

Se invece siete degli inguaribili smanettoni questo programma vi renderà felici: è pieno zeppo di opzioni e di possibili configurazione per il controllo di ogni singolo aspetto del vostro download.

Cominciamo col dire che Tixati non necessita di java né del fastidioso .Net. Si installa, si lancia e si usa. Senza adware, spyware o schifezze simili.

Appena lanciato il programma vi chiede dove volete salvare i vostri file e quale porta usare per le connessioni in entrata (se non siete smanettoni fate decidere a lui con UPNP).

Ora siete pronti a scaricare… cliccate sul pulsante Add o più semplicemente trascinate il torrent all’interno della finestra del programma.

Dopo qualche secondo vedrete iniziare il download del file.
Nei tab sottostanti trovate tutte le informazioni possibili: i dettagli del download in corso, i files che che lo compongono, i trackers, i chunks, la banda utilizzata etc etc

Ogni singolo aspetto del programma è configurabile in modo semplice e intuitivo.

Se volete scoprire cosa c’è sotto il cofano… andate sul tab dedicato al DHT e rimarrete sorpresi dalla quantità di dati che il programma è in grado di mostrare.

Gli algoritmi che gestiscono il download permettono a Tixati di raggiungere la massima velocità erogabile dalla vostra ADSL in pochi minuti.

Ottimo inoltre la possibilità di gestire gli RSS e i Magnet link. Configurazione ridotta al minimo per i meno esperti grazie all’ UPNP e gestione del NAT.

Scheduler di eventi davvero completo che permette di programmare i download negli orari che preferiti.

Insomma sono rimasto davvero impressionato da questo client che nonostante l’interfaccia grafica un po’ meno curata e spartana rispetto alla concorrenza si è dimostrato davvero completo e professionale.

Tixati è disponibile per Windows 7, Windows Vista, Windows XP, Windows Server 2003, Windows Server 2008

Ma anche per tutte le ultime distribuzioni Linux che abbiano le librerie GTK2 come Fedora, RHEL, Ubuntu, Mint, Mandriva, etc etc

Ah dimenticavo… Tixati può essere scaricato in versione installer o portable (zip, tar.bz2, tar.gz)

Se avete bisogno di una mano per la configurazione ottimale visitate questa guida

Per procedere al download del programma andate invece qui 

CONDIVIDI
ARTICOLI CORRELATI
Lascia un commento

Captcha - risolvi l\'operazione per inviare il commento * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.